Weather

4°C

Martedì, 22.01.2019.

informacijeInfo: 00385 23 383 800

43° 56' 30" N; 15° 26' 32" E;

La marina

La nautica nella città di Biograd na Moru - ILIRIJA d.d. il pioniere, Biograd na Moru la culla del turismo nautico.

ILIRIJA d.d. nel lontano 1974, dopo aver riconosciuto l'eccezionale potenziale di Biograd na moru come città nautica situata nell' immediata vicinanza dell'arcipelago di Kornati, ha costruito il primo porto nautico in Croazia, l'odierno porto alberghiero Kornati dal quale si è poi sistematicamente sviluppato il turismo nautico su tutto il territorio del nostro Adriatico, e la prima flotta charter propria, di 40 imbarcazioni Elan, guadagnandosi in questo modo con tutto il diritto il nome di pioniere del turismo nautico mentre la città di Biograd è diventata la culla di questo tipo di turismo.

La marina di Kornati – centro nautico e di regata della Dalmazia settentrionale

Il porto alberghiero Kornati con il tempo è diventato troppo piccolo per tutti gli amanti del mare e della nautica così ILIRIJA d.d. intravedendo l'importanza del turismo nautico nello sviluppo della città di Biograd na Moru e la sua influenza sui risultati del turismo totale, nel 1985 ha allargato la sua capacità con la costruzione della marina Kornati, situata nella parte occidentale di Biograd na Moru, con ulteriori 450 posti d’ormeggio.

L'odierna marina Kornati si estende su una superficie di 91 912 m2 di specchio acqueo e una superficie costiera di 39 688 m2 che la rendono uno dei più grandi porti nautici del comune di Zadar e anche l'unico vero motore dello sviluppo del turismo nautico della riviera di Biograd, che grazie ai potenziali nautici propri della città e grazie alla visione e al coraggio di ADRIJA d.d. ha permesso alla città non solo di diventare una città nautica ma anche un centro importante nello sviluppo del turismo nautico.

Sulla superficie dello specchio acqueo della marina annualmente hanno luogo oltre 40 regate nazionali e internazionali di tutte le classi e oltre a 30 flottiglie alle quali partecipano fino a 10 000 veleggiatori provenienti da tutto il mondo e quindi con diritto e orgoglio la marina Kornati e Biograd meritano di portare il nome non solo di centro nautico ma anche di centro di regata della Dalmazia settentrionale.

La marina Kornati – standard di sviluppo raggiunti

Grazie agli investimenti nella modernizzazione delle attrezzature tecniche negli ultimi anni, nel fornimento di servizi e negli ecosistemi con un accento particolare sull'organizzazione dei sistemi di lavaggio, nella costruzione di un depuratore tecnologico dell'acqua, come anche nella costruzione di un eco-magazzino la marina Kornati ha messo in evidenza non solo di aver sodisfatto i più severi standard internazionalisulla protezione dell'ambiente ma anche di avere tra le priorità pricipali la protezione dell'ambiente di cui è testimone la bandiera blu che già da 6 anni è simbolo dell'alto standard della protezione del mare e della zona costiera.

Complementando i propri servizi e aumentando la capacità della marina agli attuali 854 posti barca di cui 70 posti sulla terraferma e 15 banchine con forniture di elettricità e acqua per navigazioni di grandezza massima di 23 metri, la marina Kornati si è trovata tra le 3 Top marine in Croazia.

Nella zona di servizio propria della marina si offrono:assistenza di sollevamento di imbarcazioni fino a 7 metri di larghezza, servizi di ascensori travel con capacità di portata di 50t, gru di portatadi 10t, servizio di 24h di sorveglianza delle guardie marine, parcheggio di 700 posti assicurato e sorvegliato insieme al ristornate marina Kornati da poco ristrutturato con taverna che offre una capacità di 370 posti. All'interno della marina agiscono circa trenta ditte esterne che assicurano in questo modo il fornimento di un'offerta eccellente a tutti i suoi ospiti.

L'importanza per lo sviluppo economico totale della città è visibile anche dal fatto che la marina offre lavoro a oltre 150 persone insieme alle ditte che all'interno di essa svolgono le proprie attività nautiche.

La marina Kornati la destinazione charter con primato sull'Adriatico

La marina ha mantenuto il primato di centro charter sull'Adriatico con più di 300 imbarcazioni che appartengono a 12 ditte charter che collaborano all'interno della marina e che oltre allo charter si occupano di vendita di imbarcazioni apppartenenti ai principali produttori con primato mondiale.

La marina Kornati è composta da tre unità collegate fra loro

La parte centrale della marina Kornati con 380 posti d’ormeggio in mare e 70 posti barca sulla terraferma, quindi con 450 posti totali, la parte occidentale della marina con 200 posti d'ormeggio in mare e la parte merridionale con 100 posti d'ormeggio in mare. La larghezza dell'entrata nella marina è di 40m, mentre la profondita' massima arriva fino a 6.5 metri.